Madonna con Bambino

 

Nella navata sinistra sopra l’altare marmoreo che fecero costruire i Lucardesi nel 1612, troviamo un affresco raffigurante la Madonna col Bambino. Questo affresco fu scoperto fortunosamente negli anni ’70 durante dei lavori di manutenzione  in una casa di Borgo Sarchiani; staccato, venne  donato a questa Chiesa.

La vergine guarda il bambino con uno sguardo rassicurante e materno; il bambino, che volge lo sguardo verso l’osservatore, è raffigurato nudo secondo i canoni rinascimentali. La scena è inquadrata in una finestra che mostra l’azzurro del cielo solcato da alcune nuvolette e ci ricorda altri esempi di Madonne del grande Filippo Lippi.  Il semplice pittore che ha dipinto questa Madonna devozionale in una casa dimostra di aver visto ed ammirato le opere del Lippi e quindi possiamo datare questo affresco alla fine del XV secolo.

 

L’altare sottostante fu collocato in questo luogo solamente in seguito al restauro del 1966 poiché precedentemente era situato a sinistra in corrispondenza della tela che rappresenta l’adorazione della croce.